Grazie a voi, abbiamo cibo e medicine per gli animali in Cisgiordania

IMG20231124102920 (Klein)

Siamo tornati dalla Cisgiordania e, grazie al vostro sostegno, abbiamo fatto scorta di cibo per Diana Babish del Bethlehem Animal Shelter. Siamo stati anche in grado di pagare alte spese mediche.

Grazie a questo denaro, Diana può ora continuare a utilizzare i veterinari locali per curare gli animali feriti. E ce ne sono molti; Ogni giorno salviamo cuccioli feriti da un campo profughi. Grazie alla vostra donazione, abbiamo salvato diversi cani, due dei quali erano così gravemente feriti che potevano essere curati solo in Israele. Qui sotto potete vedere un video del nostro salvataggio.

Palestinesi e israeliani lavorano insieme per salvare gli animali

Siamo stati profondamente commossi nel vedere come palestinesi e israeliani hanno rischiato la vita per lavorare insieme per portare gli animali oltre il confine con Israele per salvarli.

Questo cucciolo (nella foto sotto) era in pessime condizioni e ha dovuto essere operato. Due giorni fa abbiamo ricevuto un messaggio da Israele che il cucciolo ce l’ha fatta e che sono stati anche in grado di salvare l’occhio. Tre dei cani che abbiamo portato a piedi oltre il confine sono ora affidati a famiglie adottive in Israele e speriamo che trovino presto una casa.

L’eroina animale Diana

Nonostante le circostanze difficili, Diana riesce ancora a organizzare famiglie adottive per i suoi animali ogni settimana. Si occupa di tutte le vaccinazioni e delle pratiche burocratiche. Organizza un volo con un volontario e ieri un altro cane è partito per il Canada per incontrare la sua nuova famiglia. È incredibile quello che questa signora fa per gli animali e quello che riesce a fare, anche nel bel mezzo di un conflitto militare. È un’eroina animale ed è un privilegio aver avuto l’opportunità di incontrarla.

La cagnolina qui sotto si chiama Zeina ed è stata adottata 4 giorni fa da Betlemme da una famiglia in Germania… Sua sorella è stata adottata da noi, ma di questo parleremo più avanti.

Tutte le notizie su Gaza

Siamo in contatto quotidiano con Saeed di Sulala Animal Rescue a Gaza attraverso Diana. Al momento non hanno bisogno di donazioni, perché hanno – come ci aspettavamo – ricevuto un sacco di soldi, ma non possono comprare nulla con essi. Stiamo lavorando dietro le quinte 7 giorni su 7 con le autorità e altre organizzazioni umanitarie per cercare di far arrivare aiuti di emergenza a Gaza, ma finora nessuno ci è riuscito. La buona notizia è che due giorni fa Saeed ha anche salvato un asino che era stato completamente sfruttato dalla mancanza di benzina.

Continueremo i nostri sforzi per sostenere gli animali a Gaza e in Cisgiordania per tutto il tempo necessario!

Come possiamo aiutarti?